Assistenza Beretta a Roma

Campagna Revisione e Assistenza 2016

Richiedi un sopralluogo all' 800.980.440 Seguici su Google plus

Caldaia Beretta Exclusive Green

Caldaia Beretta Exclusive Green

La caldaia Beretta Exclusive Green coniuga la tecnologia Beretta Exclusive con ulteriori sistemi per aumentare l’efficienza di questo modello e diminuire i consumi con la tecnologia condensing, soddisfacendo sempre i bisogni effettivi degli utenti.

Beretta Exclusive Green: concentrato di tecnologia

La tecnologia condensing coniugata con il nuovo scambiatore in alluminio, brevettato da Beretta, permettono di ridurre al minimo il consumo energetico e, soprattutto, la dispersione di calore. A differenza di una caldaia standard, le caldaie a condensazione sono in grado di riutilizzare parte del calore dei fumi prodotti dalla combustione per mantenere calda l’acqua. In questo modo, la caldaia brucia meno combustibile.

Inoltre, il bruciatore a pre-miscelazione di cui è dotata la Beretta Exclusive Green, abbatte notevolmente le emissioni di NOx, portando questa caldaia a ottenere un riconoscimento di Classe 5, il massimo possibile secondo la Direttiva UNI EN 483 per i consumi.
La cura nella produzione dei componenti della Beretta Exclusive Green, come per esempio lo scambiatore in alluminio a elemento unico, diminuisce l’usura cui le parti interne di una caldaia vanno solitamente incontro per l’elevato calore che si accumula all’interno dell’impianto. L’alluminio è un materiale che diffonde in modo più uniforme il calore ed evita quindi che alcune parti si surriscaldano, in più lo scambiatore della Beretta Exclusive Green è più largo e facilita così il passaggio dell’acqua, diminuendo nel contempo la possibilità che si accumuli calcare.

Beretta Exclusive Green: calore solo quando serve

La modulazione 1:10 della Beretta Exclusive Green produce un’ampia gamma di possibilità di riscaldamento efficiente tarato sulle reali richieste dell’ambiente domestico. Un ulteriore passo verso il risparmio energetico viene dal nuovo ventilatore, su cui è possibile agire nel momento in cui la caldaia viene installata: il ventilatore viene infatti tarato in base alle esigenze calcolate dell’impianto.

Tutto questo concentrato di tecnologia è facilmente gestito dal facile pannello elettronico installato nella parte frontale bassa della caldaia, su cui è possibile avere in tempo reale tutte le informazioni relative alla caldaia e al suo funzionamento.

Potrebbero Interessarti Anche:
Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella cookie policy, che puoi consultare per negare il consenso Chiudendo questo banner, navigando questo sito, cliccando su un link acconsenti all’uso dei cookies. Policy | ok